Ritorno a scuola: breve guida per ogni evenienza!

Cosa fare se: TUO FIGLIO MANIFESTA SINTOMI

 • se compaiono a scuola: verrà posto in isolamento e dovrai andare a prenderlo e contattare il pediatra
 • Se compaiono a casa: tienilo a casa, monitorato e contatta il pediatra 
Cosa fare se: TUO FIGLIO RISULTA POSITIVO
 • La scuola viene avvisata
 • Verrà posto in isolamento e i suoi contatti in quarantena preventiva per 14 giorni
 • Come genitori sarete posti in quarantena e vi sarà riconosciuta come malattia pagata dall’INPS
 • Il bambino potrà ritornare a scuola dopo due tamponi negativi
Cosa fare se: TUO FIGLIO È STATO A CONTATTO CON UN POSITIVO
 • Se è avvenuto A SCUOLA: il bambino (e tutte le persone che hanno avuto contatti con il positivo nelle 48 h precedenti) vengono posti in isolamento preventivo per 14 giorni.
 • Se è avvenuto FUORI DALLA SCUOLA: Il bambino viene messo in isolamento preventivo e viene avvisata la scuola. 
 • Se tuo figlio non è accertato Covid+ i fratelli o sorelle possono recarsi alla loro scuola e i genitori possono recarsi a lavoro
 • Se è minore di 14 anni un genitore può stare a casa con lui avvalendosi di un congedo retribuito al 50% per le due settimane di quarantena 
 • In ogni caso dopo 14 giorni di isolamento verrà effettuato un tampone.