Nuove regole per i rientri dall’estero

Per ordinanza del Ministero della Salute a partire dal 12 agosto cambiano le regole per i rientri dall’estero.

Tutti coloro che rientrano da Spagna, Grecia, Croazia e Malta (oltre a Romania e Bulgaria come da precedente ordinanza) devono: effettuare il tampone nelle 72 ore antecedenti all’ingresso in territorio italiano oppure effettuare il tampone entro 48 ore dal rientro e porsi in isolamento fiduciario fino al risultato del test stesso.

È necessario segnalare tempestivamente il proprio rientro al medico di medicina generale o all’Asl territoriale competente, anche se asintomatici.

Sarà vietato il transito o l’ingresso in Italia in caso di soggiorno nei seguenti paesi: Colombia, Armenia, Bahrein, Bangladesh, Bosnia Erzegovina, Brasile, Cile, Kosovo, Kuwait, Macedonia del nord, Moldova, Montenegro, Oman, Panama, Perù, Repubblica dominicana, Serbia.

Gruppo Heka può effettuare l’esame direttamente al tuo domicilio e in tempi rapidi. Puoi prenotare ora al numero verde: 800 628910

P.S A questo link trovi l’ordinanza del Ministero della Salute:
Ordinanza del Ministro della Salute del 12 agosto 2020