L’assistenza con il sorriso: festeggiamo i 75 anni di Patch Adams

Il padre dell’assistenza con il sorriso!

Oggi 28 Maggio, l’inventore del sorriso, Patch Adams festeggia 75 anni.

Famoso in tutto il Mondo per il suo straordinario coraggio, Patch Adams, sovvertì i canonici luoghi comuni del rapporto medico paziente, da serio e distanziato a caloroso e empatico.
Furono anni difficili, quelli trascorsi alla facoltà di medicina Georgetown University. I suoi modi rivoluzionari di approcciarsi ai malati con il sorriso e l’allegria, spaventavano la categoria medica, che temeva di perdere l’autorevolezza e il rispetto del camice bianco.

La medicina occidentale moderna non era pronta ad abbracciare questa filosofia, tant’è che Patch Adams venne “accusato di "troppa allegria” e minacciato di espulsione. Il discorso che tenne di fronte alla commissione diventò storia:
"L'humour è l'antidoto per tutti i mali. Credo che il divertimento sia importante quanto l'amore. Alla fin fine, quando si chiede alla gente che cosa piaccia loro della vita, quello che conta è il divertimento che provano, che si tratti di corse di automobili, di ballare, di giardinaggio, di golf, di scrivere libri. La vita è un tale miracolo ed è così bello essere vivi che mi chiedo perché qualcuno possa sprecare un solo minuto! Il riso è la medicina migliore»
E così, armato di questa consapevolezza, fondò il Gesundheit Institute (in tedesco significa salute), pensato con l'obiettivo di integrare, in un tradizionale ospedale, sia la medicina alternativa che l'organizzazione di programmi educativi in via di sviluppo. 
Gli ingredienti essenziali della sua medicina, per la guarigione fisica e mentale, sono l’allegria e il divertimento del paziente. 

Perché un sorriso può cambiarci la vita e la salute?
A livello clinico, è ormai noto come il buon umore e la risata siano il miglior antidoto contro gli effetti dello stress. 
Cosa succede quando ridiamo?
La mente si libera, anche solo per un breve lasso di tempo dalla sofferenza e l’ansia e cosi il corpo si rilassa:
- distendendo i muscoli- riducendo la frequenza cardiaca
- smaltendo l’adrenalina in eccesso 
- potenziando l’azione del sistema immunitarioInoltre si rilasciano ormoni ed endorfine che fungono da analgesici e antinfiammatori. 

Patch Adams sosteneva infatti che:
“Una risata può avere lo stesso effetto di un antidolorifico: entrambi agiscono sul sistema nervoso anestetizzandolo e convincendo il paziente che il dolore non ci sia.”
L’efficacia dell’effetto placebo, infatti, è stata ampiamente dimostrata da numerosi studi scientifici.
Affinché l'effetto placebo e i suoi principi di funzionino, è necessario che il paziente riponga piena fiducia in tale terapia e nel suo prescrittore. 

Heka l’assistenza col sorriso.
Noi di Heka, siamo un'équipe multidisciplinare: ci prendiamo cura dei clienti nella loro totalità.
Quando abbiamo a che fare con un paziente, non vediamo una malattia.
Siamo esseri viventi e non possiamo frammentare un essere umano in branche specialistiche.
La nostra missione è curare la persona nel corpo e nell’anima.
Lo facciamo mettendo in campo le nostre competenze ed esperienze, con il sorriso.
Un sorriso spontaneo che nasce per l’amore per il nostro lavoro, ricambiato dal sorriso delle persone incontrate ogni giorno.